BISCOTTI AL MAIS ROSTRATO ROSSO: DAL SEME… ALLA TAVOLA

Denominazione scuola:

Scuola primaria Pia Albini Crespi Fiorano al Serio

Ordine scuola:

Primaria

Comune:

Fiorano al Serio (BG)

Classe:

3 A

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

Ai bambini è stata spiegata l'importanza di non sprecare, portando a scuola gli ingredienti " Che si hanno in più", "d'avanzo" a casa. -600 g di farina di mais Rostrato Rosso ( d'avanzo nel nostro orto e riutilizzato per una ricetta) -300 g di farina bianca 00 -200 g di zucchero -300 g di burro -400 g di latte -4 uova ( in più perché prodotte nei pollai dalle galline) -2 bustine di lievito per dolci -scorza grattugiata di due limoni ( cresciuti sul nostro albero, altrimenti destinati a marcire) -zucchero a velo per guarnire I biscotti sono stati consumati con una spremuta d'arance, che non erano state mangiate in mensa, avanzate.

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

L'impatto ambientale degli ingredienti utilizzati per realizzare questa ricetta è molto basso. L'ingrediente base è il mais rostrato rosso, che abbiamo coltivato dal seme e curato per tutto l'anno, nel nostro orto didattico. L'abbiamo raccolto, sgranato con le nostre mani per separare i chicchi ( cariossidi) dal tutolo, e macinato nella nostra aula d'arte. Abbiamo preso la scorza dei limoni dal nostro albero, quindi senza imballaggi, di nuovo, a km zero. Ai bambini è stata spiegata l'importanza di non sprecare, portando a scuola gli ingredienti " Che si hanno in più", "d'avanzo" a casa, e l' importanza di ridurre l'inquinamento che deriva dal trasporto di materia prima, preferendo la consumazione territoriale. Alcuni bambini che vivono in montagna hanno portato le uova del loro pollaio, in sacchetti di carta. Gli altri quattro ingredienti sono stati pesati dalle mamme e portati in contenitori di plastica riutilizzabili, o in imballaggi adatti al riciclo.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

Il piatto rispetta completamente la territorialità della nostra zona, in quanto il mais rostrato rosso ha origine nel nostro territorio, sulle Prealpi Orobie. Nel nostro orto didattico è stato piantato anche il mais Spinato della Val Gandino, altro mais tipico della nostra valle; i bambini hanno potuto così osservare la biodiversità e le diverse caratteristiche fisiche e di crescita di queste due colture, curandole e manipolandole. La raccolta è avvenuta a novembre, quando il mais era maturo, e il "Ciuffo" delle pannocchie, come dicevano i bambini, diventava scuro. Abbiamo scoperto che qualsiasi piantagione ha bisogno di cura in tutte le fasi vitali, infatti l'abbiamo annaffiato anche in estate, a turno.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

Secondo noi questo piatto è equilibrato e sostenibile, perché bilancia frutta ( arance spremute), carboidrati ( farine di mais e frumento) e proteine ( derivati del latte).

Il concorso è terminato,
la votazione non è più attiva.

Punti Raccolti:

5