CIOCCOCOCCO

Denominazione scuola:

scuola primaria Alessandro Manzoni - Tagliuno

Ordine scuola:

Primaria

Comune:

Castelli Calepio (BG)

Classe:

3 A

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

INGREDIENTI: - 200 g cocco rapè - 250 g cioccolato al latte rimasto dalle uova di Pasqua - 150 g latte condensato - un pizzico di sale

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

Questa ricetta non prevede l'utilizzo del forno e dei fornelli perché non ha bisogno di cottura, ciò riduce le emissioni di anidride carbonica che espongono le persone ad alti livelli di inquinamento. A vantaggio dal punto di vista ambientale. Con questa ricetta si realizza a casa una merenda gustosa, senza l'utilizzo di imballaggi e di plastica che ricopre singolarmente ogni barretta, come accade nei supermercati.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

La ricetta proposta tutela l'ambiente e limita le fonti di inquinamento, sia perché gli ingredienti utilizzati non hanno un alto impatto ambientale, ma anche perché sono ingredienti già presenti in casa, aperti e consumati evitando così lo spreco alimentare. Il cioccolato al latte è quello rimasto dalle uova di Pasqua già aperte e il latte condensato, conservato in frigorifero dopo l'apertura, doveva essere consumato nel giro di pochi giorni per evitare che andasse a male e dovesse essere buttato.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

La ricetta risulta bilanciata perché gli ingredienti contribuiscono a introdurre nell’organismo le giuste quantità dei seguenti nutrienti: proteine di origine animale e vegetale, carboidrati complessi e fibre. Il latte condensato apporta al nostro corpo ottime quantità di calcio e non solo, per la salute delle ossa. Bisogna però stare attenti a non eccedere nel consumo di questa gustosa merenda perché sia il cioccolato al latte, ma soprattutto il latte condensato, contengono molti zuccheri. Sicuramente, per gli ingredienti presenti nella ricetta, è un cibo energetico da consumare dopo un'intensa attività sportiva.

Punti Raccolti:

13