Cous cous con pollo e verdure

Denominazione scuola:

IC Tortona A

Ordine scuola:

Secondaria_Primo_Grado

Comune:

Tortona (AL)

Classe:

2 F

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

Ingredienti per 6 persone: Cous cous 1.000 g Pollo (avanzo di altre lavorazioni) 500 g Zucca 1.000 g Zucchine 300 g Salsa di pomodoro (avanzo) 200 g Latte parzialmente scremato 200 g Patate (avanzo) 150 g Carote (avanzo) 150 g Cipolle (avanzo) 100 g Prezzemolo 30 g Pepe nero 5 g Zafferano 5 g Zenzero 5 g Olio di oliva extra vergine 60 g

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

Nel tortonese, la vocazione vitivinicola si affianca ad un settore agricolo che vanta una rinomata tradizione nella produzione di frutta e verdura. Ciò che a nostro avviso rende davvero speciale questo settore è la possibilità di acquistare i prodotti direttamente dal produttore: facendo ciò compiamo una scelta consapevole per l'ambiente in quanto, abbattendo le catene di distribuzione, riduciamo notevolmente l'impatto ambientale legato al trasporto e alla conservazione dei prodotti. La presenza nei dintorni di numerosi allevamenti sostenibili rappresenta poi un esempio di come sia possibile conciliare la produzione alimentare con la tutela dell'ambiente grazie alla gestione responsabile delle risorse naturali e alla riduzione delle emissioni di gas serra. Il nostro cous cous cerca di coniugare l’idea di utilizzare al meglio le risorse locali e di ridurre gli sprechi alimentari utilizzando ritagli di altre lavorazioni culinarie e avanzi di verdure e carne sia già cotti che crudi.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

Il nostro cous cous vuole rispettare e rappresentare la territorialità grazie alla scelta di utilizzare verdure coltivate direttamente a Tortona e carni proveniente da allevamenti della provincia, a riprova della vocazione del territorio. I nostri contadini conoscono l'importanza del preservare le varietà antiche e della biodiversità, della rotazione delle colture e della gestione responsabile delle risorse naturali; supportando i loro sforzi, diventiamo parte attiva di un movimento per la tutela dell'ambiente e la promozione di una produzione alimentare più sostenibile. Il nostro piatto è più di un semplice mix di ingredienti: è un ponte che collega le nostre esperienze e le nostre storie e che vuole ambiziosamente essere simbolo della diversità culturale che contraddistingue la nostra comunità. La bellezza della pietanza sta anche nella sua versatilità in quanto, in base al periodo dell’anno, si possono utilizzare verdure di stagione sempre diverse.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

Con un contenuto calorico di 141 kcal per 100 g di prodotto, il nostro piatto risulta ben bilanciato dal punto di vista nutrizionale perché fornisce una combinazione equilibrata di macronutrienti e micronutrienti essenziali per la salute e il benessere generale. Le proteine (7,23 g) sono fondamentali per la costruzione dei tessuti muscolari e per il funzionamento ottimale dell’organismo. I carboidrati (23,51 g) forniscono energia, mentre i lipidi (2,47 g) sono essenziali per favorire l'assorbimento delle vitamine e mantenere l'integrità delle membrane cellulari. La presenza di fibre (1,45 g) è un vantaggio per la salute digestiva in quanto favorisce la regolarità intestinale e riduce il rischio di malattie cardiovascolari. Minerali come calcio, potassio, fosforo, ferro e magnesio sono essenziali per la salute ossea, la funzione muscolare e la trasmissione degli impulsi nervosi. Si specifica che i valori indicati sono espressi rispetto a una quantità di 100 g di prodotto.

Il concorso è terminato,
la votazione non è più attiva.

Punti Raccolti:

21