Matuscia a modo mio

Denominazione scuola:

IC DONGO

Ordine scuola:

Secondaria_Primo_Grado

Comune:

Dongo (CO)

Classe:

3 B

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

Avanzi di minestra di riso e prezzemolo (con patate) 1 uovo Pane raffermo Verdure a foglia verde o avanzi di verdure Formaggio locale "Casera" o simili Sale q.b. Pepe q.b. Latte Pangrattato Cipolla Farina

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

La Matuscia è una ricetta povera che utilizza avanzi di cucina e ingredienti semplici come riso, verdure, formaggio e pane raffermo. Questo approccio riduce lo spreco alimentare, diminuendo l'impronta ecologica associata alla produzione e allo smaltimento dei rifiuti. Gli ingredienti vegetali possono essere coltivati localmente, mentre l'uso di uova e formaggio da fonti locali (Casera, tipico della Valtellina) e sostenibili aiuta a ridurre l'impatto ambientale. L'energia rinnovabile, il minimizzare gli imballaggi e l'uso efficiente dell'acqua contribuiscono ulteriormente alla sostenibilità della ricetta. Il compostaggio e la riduzione dello spreco alimentare completano le pratiche per ridurre l'impatto ambientale complessivo della preparazione della Matuscia. Per ridurre l’impatto ambientale è consigliabile usare fonti di energia rinnovabile come: fornelli a gas naturale o elettricità proveniente da fonti rinnovabili come solare o eolica.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

Il piatto della Matuscia della Val Cavargna privilegia ingredienti locali, promuovendo biodiversità e stagionalità. Utilizzando prodotti tipici della zona, si conservano tradizioni culinarie locali e si riduce l'impatto ambientale associato al trasporto di ingredienti. Questa scelta favorisce anche la biodiversità, poiché spesso si utilizzano varietà locali di verdure e formaggi tradizionali, contribuendo così alla conservazione genetica. Il prezzemolo, le verdure a foglia verde e le patate possono essere coltivate localmente e stagionalmente. La stagionalità aiuta a distribuire in modo equilibrato le risorse e riduce l'uso di tecniche agricole intensive.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

Sì, il piatto risulta abbastanza bilanciato perché contiene tutti i principi nutritivi nelle giuste quantità: la fonte di carboidrati è fornita da riso, patate, pangrattato e pane raffermo; le proteine sono contenute in latte, formaggio e uova; i lipidi li ritroviamo invece in olio e formaggio e la fonte di vitamine nelle verdure a foglia verde (ricche soprattutto di vitamina K). Per un piatto più salutare è consigliabile sostituire il sale con le spezie. Tuttavia, per garantire un bilanciamento nutrizionale completo, è importante considerare la quantità e la varietà degli ingredienti.

Punti Raccolti:

23