Muffin NAVEB

Denominazione scuola:

IC 19 Verona - Verdi

Ordine scuola:

Secondaria_Primo_Grado

Comune:

Verona (VR)

Classe:

3 B

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

4 uova 80 ml di olio di semi di girasole 125 g de yogurt naturale 15 g lievito istantaneo per preparazioni salate sale fino q.b. latte q.b. 40 g parmigiano grattugiato 250 g di farina 00 due pugni di bietole tritate due pugni di patate bollite tagliate a pezzetti 200 g di speck Gli ingredienti recuperati sono le bietole e le patate, che erano già cotte ed erano avanzate, e lo speck, infatti ne abbiamo usato un pezzetto che era avanzato.

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

Il nostro piatto è sostenibile perché riutilizza alimenti già cotti che erano avanzati e quindi evita lo spreco. Abbiamo utilizzato ingredienti con imballaggi riciclabili e/o riciclati: molti degli ingredienti li abbiamo presi al mercato di quartiere.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

Si tratta di una ricetta invernale, pertanto abbiamo utilizzato bietole e patate, creando dei muffin caldi, sostanziosi e saporiti. Lo speck è tipico del nord-est, da dove veniamo.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

Il piatto contiene tutti gli elementi nutrizionali: una base di carboidrati (farina, patate), un apporto di proteine (latte, uova, formaggio, speck), pochi grassi (olio), e verdure (bietole) che apportano vitamine e sali minerali. Lo consideriamo un piatto unico, sano ed equilibrato.

Il concorso è terminato,
la votazione non è più attiva.

Punti Raccolti:

2