PIZZA DI PANE

Denominazione scuola:

MONS. VIANELLO

Ordine scuola:

Secondaria_Primo_Grado

Comune:

Fidenza (PR)

Classe:

2 A

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

Pane raffermo (bianco, integrale o anche senza glutine) Latte q.b. per ammollare il pane Passata di pomodoro Mozzarella e/o formaggi di avanzo Origano o basilico EVO Sale q.b.

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

Consideriamo il piatto molto sostenibile dal punto di vista ambientale in quanto vengono utilizzati alimenti semplici, non raffinati e molto comuni, infatti, pane, pomodoro e mozzarella o altri formaggi di avanzo nel frigorifero, rappresentano ingredienti per noi a Km quasi zero, poco impattanti, con un consumo contenuto di acqua e di energia e modeste emissioni di CO2. Per quanto riguarda il packaging e lo smaltimento degli imballaggi, sono garantiti sia per il pane (carta) che per la salsa di pomodoro (lattina oppure vetro) che per la mozzarella e/o altri formaggi (involucro PET riciclabile) confezioni sostenibili e ampiamente riciclabili.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

Il piatto, essendo sostanzialmente una pizza, è il piatto unico italiano per eccellenza e tipicità. Abbiamo pane raffermo, salsa di pomodoro, mozzarella e/o formaggi avanzati, oltre il necessario e contenuto condimento, e naturalmente l’impiego del latte come elemento di umidificazione del pane. Consideriamo siano tutti alimenti facilmente reperibili, stagionali e territoriali. Gli avanzi sono il pane raffermo e i formaggi, sempre presenti sia in frigorifero che nella dispensa di casa.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

Il piatto analizzato è un piatto che possiamo considerare anche piatto unico. Il fondo a base non di pasta lievitata, ma di pane raffermo, risulta più sottile, leggero, altamente digeribile e anche meno calorico. Contiene un buon apporto di carboidrati e fibre (pane) proteine (latticini) sali minerali (pomodoro) con un apporto calorico di circa 600/650 Kcal a persona. Potrebbe integrarsi con striscioline di prosciutto o altro salume di avanzo (vedi foto allegata), per insaporire ulteriormente e arricchire l’apporto proteico e di grassi.

Il concorso è terminato,
la votazione non è più attiva.

Punti Raccolti:

24