Polpette avanzine

Denominazione scuola:

Benedetto Chiappe sezione b

Ordine scuola:

Infanzia

Comune:

Cogorno (GE)

Classe:

Unica Sezione B

Lista ingredienti (specificare quali sono avanzi):

2 uova del nonno della Elsa, 1 spicchio d'aglio del nostro orto e un ciuffetto di prezzemolo, 500 grammi di pane avanzato, 250ml di latte, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 50 grammi di formaggio grattugiato, provola dolce o pecorino avanzato nel frigo, cavolo nero del nostro orto e olio per friggere

Perché è un piatto sostenibile?
Impatto ambientale:

Quanto, secondo te, il piatto impatta sull'ambiente rispetto a energia, emissioni di CO2, imballaggi e utilizzo di acqua? Specifica la motivazione.

Il nostro piatto polpette avanzine ha un basso impatto ambientale in quanto gli ingredienti utilizzati sono in gran parte avanzi di casa che se non fossero stati utilizzati per la creazione del nostro piatto sarebbero stati buttati via dopo qualche giorno. I gusti e i cavoli sono prodotti nell’orto della scuola per cui il loro impatto ambientale è minimo, infatti non hanno necessità di imballaggi e non sono stati utilizzati mezzi di trasporto per portare gli ortaggi a scuola, quindi non vi sono emissioni di CO2. Inoltre essendo un orto invernale necessita di poche cure e non va irrigato infatti è stato bagnato esclusivamente dall’acqua piovana, dunque non vi è stato spreco di acqua.

Importanza degli ingredienti:

Quanto, secondo te, il piatto rispetta la territorialità, la stagionalità e la biodiversità degli ingredienti? Specifica la motivazione.

Il piatto proposto dalla nostra classe rispetta la territorialità infatti abbiamo utilizzato il Cavolo Lavagnino che è tipico dei nostri posti, le spezie utilizzate sono anch’esse della nostra zona, raccolte nei campi dei nonni dei nostri alunni, così come le uova donate dal nonno di una bambina. Gli ingredienti necessari sono stati raccolti dal nostro orto proprio prima di preparare la ricetta per cui sono freschi e di stagione. Il resto degli ingredienti invece sono avanzi, ad esempio il pane raffermo dei giorni passati altri avanzi di formaggi rimasti in frigo. Per ciò che concerne la biodiversità il piatto appare ben bilanciato in quanto realizzato sia con alimenti di origine vegetale sia animale, così da renderlo completo dal punto di vista nutrizionale. Il piatto per essere completo potrebbe essere accompagnato da un contorno di verdure, ad esempio i finocchi del nostro orto, anch’essi di stagione e un frutto come una pera o una mela.

Importanza bilanciamento nutrizionale:

Secondo te il piatto è bilanciato, ovvero contiene un giusto bilanciamento nutrizionale? Specifica la motivazione

Il piatto è bilanciato perché contiene la giusta quantità di grassi, proteine e carboidrati.

Il concorso è terminato,
la votazione non è più attiva.

Punti Raccolti:

21